homepage

Laboratorio di Chimica Fisica Applicata

alt nullCFA lab non è solo un laboratorio nel senso classico del termine, cioè un insieme di apparecchiature per misure e prove sperimentali, ma piuttosto un insieme di competenze teoriche, modellistiche e sperimentali finalizzate allo sviluppo di tecnologie competitive, sicure e sostenibili dal punto di vista ambientale.

L’approccio generale è sempre di tipo applicativo, legato cioè alla ricerca di soluzioni realizzabili a problemi di interesse industriale.

Poiché lo sviluppo di tecnologie competitive è basato sulla comprensione approfondita dei fenomeni chimico – fisici coinvolti, l’approccio che caratterizza il laboratorio coinvolge l’applicazione dei principi della chimica – fisica per indagare sperimentalmente i fenomeni coinvolti e per interpretare i risultati di tale sperimentazione utilizzando opportuni modelli matematici. Questo fornisce la possibilità di scalare le tecnologie sviluppate a tutte le scale richieste, da quella molecolare fino a quella importante per la produzione industriale.

Le ricerche condotte dal laboratorio, sia sperimentali che teoriche e modellistiche, possono quindi avere, in funzione del problema da affrontare, un ampio respiro che parte dalla descrizione dei processi elementari che avvengono su scala atomica procedendo verso i processi che hanno luogo alla scala industriale.

I principali settori applicativi in cui il laboratorio ha già operato con successo riguardano lo sviluppo di processi chimici industriali, di materiali polimerici ed inorganici per tecnologie avanzate, di processi di combustione a basso impatto ambientale, di processi di abbattimento e recupero di inquinanti, e l’analisi di sicurezza industriale.

 

Scarica la brochure del gruppo:

Presentazione del gruppo CFALAB

 

Level Double-A conformance icon,W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Valid XHTML 1.0! Valid CSS!